Vingegaard: “Non mi stupirei se la UAE attaccasse da lontano”

Vingegaard

Jonas Vingegaard si aspetta un attacco da lontano da parte dei corridori della UAE Team Emirates già oggi, nella dodicesima tappa. “Non sarei sorpreso se attaccassero presto, quindi dobbiamo essere attenti fin dall’inizio”, ha affermato la maglia gialla al termine della tappa di Moulins .

La frazione di Belleville-en-Beaujolais sarà molto complicata per tutti. “Bisogna vedere quali saranno i piani delle altre squadre. In ogni caso, il nostro piano è difendere la maglia gialla. E dobbiamo assicurarci che nella fase iniziale non vadano in fuga corridori pericolosi”.

Gli occhi sono puntati sulle tappe di montagna di venerdì, sabato e domenica. Si prospetta un fine settimana difficile per tutti. “Non vedo davvero l’ora che arrivi il fine settimana. Saranno tre tappe molto dure e penso di essere pronto”, ha affermato il leader della Jumbo-Visma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *