Bernal: “In Catalogna corro senza ambizioni”

Egan Bernal

Egan Bernal ha ripreso a correre oggi al Giro di Catalogna dopo l’infortunio al ginocchio che ha caratterizzato tutto il mese di febbraio. Il colombiano però frena gli entusiasmi: “Non sono pronto a competere per la vittoria assoluta”, ha affermato a CyclingPro, “Sono molto felice di essere qui e spero di sentirmi bene durante la gara. Se posso competere per la vittoria finale? No, non ho ambizioni. Voglio divertirmi. La forma non è ancora sufficiente e sono quindi realista. Spero di ottenere buoni risultati, ma la stagione è ancora lunga e ci sono ancora grandi e grandi gare in arrivo”.

Bernal ha iniziato la nuova stagione in modo promettente con un quarto posto nella tappa regina della Vuelta a San Juan, ma anche il corridore INEOS Grenadiers ha subito un infortunio al ginocchio a causa di una caduta. Lo scalatore ha lasciato presto la Vuelta a San Juan e ha dovuto rinunciare anche alla Ruta del Sol e alla Parigi-Nizza.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *