Ciccone positivo al Covid, Giro d’Italia in dubbio

La Trek-Segafredo ha reso noto oggi che Giulio Ciccone è risultato positivo al Covid-19.
Il corridore abruzzese di è sottoposto al testo questa mattina, dopo la Liegi-Bastogne-Liegi disputata ieri. Il test si era reso necessario a causa di alcuni sintomi riconducibili al virus.

La partecipazione di Giulio Ciccone al Giro d’Italia è ora in stand-by. La squadra deciderà se schierarlo al via della corsa rosa, che partirà proprio dalla sua terra, solo dopo aver valutato il suo recupero. Una decisione definitiva verrà presa quindi solo negli ultimi giorni prima dell’inizio della gara.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *