Ciclocross, Viezzi vince la coppa del mondo di ciclocross Juniores

Stefano Viezzi ciclocross

Stefano Viezzi vince la Coppa del Mondo di ciclocross nella categoria Juniores. Il corridore friulano si è imposto nella gara di Hoogerheide, nei Paesi Bassi, diventando così il secondo campione del mondo di ciclocross nella categoria Juniores nella storia azzurra. Dopo Davide Malacarne, che è stato il primo azzurro capace di realizzare l’impresa nella stagione invernale 2004/2005, Viezzi ha conquistato un successo significativo per come è andata tutta la sua stagione di Coppa del Mondo.

Stefano Viezzi ha superato l’olandese Senna Remijn e il francese Jules Simon. Impressionante è stata la stagione dell’azzurro, che ha mancato solo l’appuntamento europeo di Pontchateau: in Coppa del Mondo sono stati fondamentali i successi di Troyes e Dublino, che gli hanno permesso di conquistare la leadership. Dopo il sesto posto ottenuto sette giorni fa a Benidorm, Stefano Viezzi ha centrato il risultato pieno, ottenendo così un risultato storico per la nostra nazionale.

L’augurio è che Stefano Viezzi possa mantenere la propria condizione di forma ancora per una settimana, in vista del mondiale di Tabor, in Repubblica Ceca. L’Italia può così ambire seriamente a una maglia iridata nella categoria Juniores nel ciclocross, mettendo così un bel sigillo che può regalare una seria speranza per il futuro nel movimento. La nazionale di Daniele Pontoni partirà quindi come favorita in questa categoria, con l’obiettivo di confermare il grande lavoro e gli ottimi risultati conquistati dal friulano nel corso dell’inverno.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *