Le Samyn: Laurenz Rex vince, De Lie cade e si infuria (video)

Rex Le Samyn

La semiclassica belga Le Samyn è stata vinta oggi da Laurenz Rex, il corridore della Intermarchè Wanty, che ha trionfato in uno sprint tanto combattuto da richiedere il fotofinish. Il gap tra Rex e António Morgado della UAE Team Emirates era così minimo che è stato necessario un lungo periodo di attesa prima che i giudici decretassero la vittoria a favore di Rex. Ricordando che tra le ragazze c’è stato il trionfo italiano con Vittoria Guazzini, questo successo segna il quarto trionfo stagionale per la Intermarchè Wanty, che sta vivendo un inizio di stagione molto positivo.

La corsa è stata segnata da tanta sfortuna per Arnaud De Lie, corridore della Lotto Dstny, il favorito della vigilia. Nel corso dell’ultimo giro, De Lie ha subito una foratura e successivamente è caduto nel tentativo di rientrare. La sua reazione scomposta e visibilmente frustrata nei confronti del direttore sportivo è stata evidente. Dopo aver manifestato il desiderio di salire sull’ammiraglia, è stato convinto a risalire in sella, ma alla fine ha abbandonato prematuramente la corsa salendo sul bus della squadra. Sarà necessario esaminare la situazione per comprendere le ragioni di tale reazione decisa nei confronti del direttore sportivo.

La vittoria di Laurenz Rex a Le Samyn è il quarto successo stagionale per la Intermarchè Wanty. La volata finale è stata caotica, con Rex che ha prevalso in un testa a testa con un corridore della UAE Team Emirates. Jenthe Biermans, dell’Arkea B&B Hotels, ha chiuso in quinta posizione, non riuscendo a sfruttare il lavoro del compagno Luca Mozzato. In un’intervista post-gara, Rex ha sottolineato il fascino e il nervosismo della corsa belga, dove ogni curva può portare a cambiamenti improvvisi.

Il calendario ciclistico internazionale continua domani in Italia con il Trofeo Laigueglia, seguito dalla Strade Bianche sabato, che vedrà il debutto stagionale di Tadej Pogacar. In Francia, Parigi-Nizza si svolgerà contemporaneamente alla Tirreno-Adriatico, dove Jonas Vingegaard cercherà di continuare il suo dominio dopo la vittoria a O Gran Camino.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *