q Lefevere vuole Evenepoel al Giro delle Fiandre 2025 - Ultimo Chilometro

Lefevere vuole Evenepoel al Giro delle Fiandre 2025

Lefevere Evenepoel Fiandre

Patrick Lefevere, nel 2025, sottolinea l’importanza di inserire Remco Evenepoel al Giro delle Fiandre, oltre alla sua partecipazione alla Milano-Sanremo. Questa decisione è maturata dopo una stagione deludente per la Soudal-QuickStep nelle classiche, sia sul pavé fiammingo che sulle côtes delle Ardenne. Lefevere, in qualità di direttore generale della squadra, spera che Evenepoel, attualmente in fase di recupero dopo un grave incidente al Giro dei Paesi Baschi, possa riportare il Wolfpack ai vertici delle classiche di primavera nella prossima stagione.

Lefevere esprime fiducia nell’adattabilità di Evenepoel alle classiche fiamminghe, vedendo in lui un riflesso dello spirito delle Fiandre. La squadra ha avuto una stagione altalenante, con vittorie significative come quella di Kasper Asgreen al Giro delle Fiandre nel 2021, ma anche deludenti performance nelle classiche. Questa dinamica potrebbe suggerire una transizione all’interno della squadra, con un maggiore focus sulle corse a tappe grazie alle capacità di Evenepoel.

La proposta di Lefevere per riportare la squadra al top delle classiche di primavera è di concentrarsi sulle potenzialità di Evenepoel. Questo include la partecipazione alla Milano-Sanremo seguita da un programma di gare selezionate che culminano nel Giro delle Fiandre, con un periodo di riposo prima della Liegi-Bastogne-Liegi. L’importanza del riposo post-Giro delle Fiandre è sottolineata da Lefevere, che menziona anche il desiderio di Evenepoel di competere un giorno nella classica fiamminga.

Lefevere aggiorna anche sullo stato di salute di Evenepoel, notando che il dolore alla scapola è attualmente più preoccupante della frattura alla clavicola. Evenepoel si prepara per le prossime sfide con un ritiro in Sierra Nevada, rimanendo ottimista nonostante l’infortunio. Il suo programma futuro include il Giro del Delfinato o il Giro di Svizzera come preparazione per il Tour de France 2024, seguito probabilmente dalla partecipazione ai Giochi Olimpici di Parigi 2024.

Resta da vedere se Evenepoel sarà disponibile a partecipare sia alla Milano-Sanremo che al Giro delle Fiandre. Lefevere ammette che la Soudal-QuickStep ha sempre puntato sulle classiche monumento, e potrebbero esserci movimenti nel ciclomercato, con Asgreen che potrebbe essere interessato alla Uno-X e Alaphilippe che potrebbe trasferirsi in una squadra francese.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *