Lutto – Morto il giovane Matteo Lorenzi, 17enne della Us Montecorona

Un giovane ciclista italiano, Matteo Lorenzi, di soli 17 anni, ha perso la vita in un tragico incidente stradale mentre si trovava in allenamento nelle strade di Civezzano. L’incidente fatale è avvenuto nel pomeriggio di giovedì 9 maggio, poco dopo le 15:30. Lorenzi, membro della squadra Us Montecorona, è stato colpito da un furgone mentre pedalava, venendo scaraventato per diversi metri. Le circostanze precise dell’incidente sono ancora oggetto di indagine.

Immediatamente dopo l’incidente, Lorenzi è stato soccorso sul luogo con procedure di primo soccorso e trasportato d’urgenza all’ospedale Santa Chiara di Trento con un elicottero dei Vigili del Fuoco. Purtroppo, a causa delle gravi ferite riportate, è deceduto poco dopo il suo arrivo in ospedale.

La sua squadra, la Us Montecorona, ha espresso il dolore per la perdita di Matteo Lorenzi attraverso un commovente post sui social media, ricordandolo con affetto e rispetto. Uno dei suoi compagni di squadra, Enrico Simoni, figlio del due volte vincitore del Giro d’Italia Gilberto Simoni, ha descritto l’accaduto come una tragedia assurda.

Gilberto Simoni ha sottolineato l’incredibile passione di Matteo Lorenzi, portacolori della Us Montecorona, per lo sport, il suo impegno e i sacrifici che faceva per eccellere nel ciclismo. Ha evidenziato le durezze degli allenamenti, la pericolosità delle strade e l’importanza delle poche soddisfazioni che questo sport può offrire. La perdita di Matteo ha profondamente scosso la squadra e i suoi compagni di squadra, che erano pronti ad allenarsi insieme a lui.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *