Nairo Quintana torna a correre con la Movistar

Nairo Quintana tornerà ufficialmente a correre e lo farà con la squadra che lo ha consacrato nell’Olimpo del ciclismo mondiale, il Team Movistar, formazione con la quale ha ottenuto sia il trionfo al Giro d’Italia che alla Vuelta.

L’ufficialità del ritorno di Quintana alla Movistar è arrivato questa mattina dal team spagnolo.

“E’ davvero emozionante per me tornare a casa. È stato un anno così difficile. Le notti insonni, i tanti giorni di sacrificio, andando in bici e cercando di continuare a spingere, sotto la pioggia o il sole cocente. Ma ne valeva assolutamente la pena. Non sprecherò questa opportunità. Conosco i valori della squadra, i valori dello sport. Darò il massimo per fare le cose bene e voglio aiutare la squadra a ottenere i migliori risultati. Sono incredibilmente grato al team Movistar, a Telefónica, alla squadra, a tutta la squadra, per questa grande opportunità, che aspettavo da così tanto tempo. Con tutto il cuore e le gambe, farò del mio meglio per rendere loro, così come i tifosi, felici e orgogliosi. Spero che l’era che sta iniziando sia davvero di successo per la squadra”.

Ricordiamo che Nairo Quintana è senza squadra da fine 2022, quando è stato licenziato dalla Arkea-Samsic in seguito alla positività al Tramadol. Trattandosi di una sostanza non considerata dopante ma comunque sconsigliata dalla Wada, Quintana non ha ricevuto una squalifica, ma gli sono stati cancellati i risultati ottenuti al Tour de France 2022, nel corso del quale è stata riscontrata la positività.

A lungo si è parlato della possibilità che potesse appendere la bici al chiodo, e invece arriva ora questo ritorno di fiamma tra la Movistar e Quintana.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *