Parigi 2024, van der Poel rinuncia alla mountain bike

Poel liegi 2024

E’ ufficiale la scelta di Mathieu van der Poel di rinunciare alla mountain bike ai Giochi Olimpici di Parigi 2024. Il corridore olandese si concentrerà solo ed esclusivamente sulla strada, prendendo parte alla gara olimpica in linea dopo aver preso parte al Tour de France.

“Diciamo che ho scelto la cosa più logica”, ha affermato il campione del mondo in carica. “La mia prima metà di stagione è stata piuttosto lunga. Prima la stagione del ciclocross, poi, dopo una breve pausa, ho ripreso ad allenarmi in funzione della stagione primaverile e ho continuato fino alla Liegi-Bastogne-Liegi. Ora, se voglio concentrarmi completamente sulla mountain bike ed essere perfettamente preparato, dovrei iniziare già il prossimo fine settimana a Nove Mesto, la manche ceca della Coppa del mondo MTB.”

“Così, d’accordo con la squadra, ho optato per un periodo di riposo leggermente più lungo, dopo il quale posso prepararmi al Tour de France e alla corsa su strada olimpica senza pressione di tempo. E la mountain bike? Chissà cosa sarà ancora possibile nel 2028 a Los Angeles. È ancora molto lontano, ma mi troverò in una fase diversa della mia carriera. Forse allora potrò puntare tutto sulla mountain bike. Quest’anno la combinazione è semplicemente troppo difficile.

“Il fatto che attualmente corro con la maglia iridata ha indirettamente giocato un ruolo. È un anno speciale. Come campione del mondo mi piace correre con questa maglia il più possibile. Quindi preferisco anche non perdermi il Tour de France, che si è rivelato una buona preparazione l’anno scorso verso i Mondiali.” Ricordiamo che Mathieu Van Der Poel non era ancora qualificato per i Giochi Olimpici di Parigi 2024 nella mountain bike. La gara di Nove Mesto sarebbe stata fondamentale ai fini della qualificazione.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *