Parigi-Nizza, Pedersen si prende tappa e maglia

La seconda tappa della Parigi-Nizza 2023 premia Mads Pedersen: il campione del mondo del 2019 si è imposto al termine della frazione di 164 km con arrivo a Fontainebleu, precedendo Olav Kooij (Jumbo-Visma) e Magnus Cort (Ef-EasyPost).

Il corridore della Trek-Segafredo diventa così leader della classifica generale prendendo il posto di Tim Merlier, vincitore della prima tappa. Da segnalare che Tadej Pogačar era andato a vincere lo sprint del traguardo volante di giornata, diventando per qualche chilometro leader virtuale della classifica, prima di essere superato da Pedersen.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *