Roma, le cargo bike sostituiscono i furgoni per le consegne

cargo bike consegne roma

A partire da dicembre 2024, a Roma, i fattorini dovranno effettuare le consegne solo ed esclusivamente con le cargo bike, le biciclette che permettono di portare dei carichi anche molto grandi. La notizia è stata pubblicata oggi dal quotidiano Il Messaggero: secondo l’amministrazione capitolina, l’obbligo di utilizzo delle cargo bike nel centro di Roma si è reso necessario in quanto i furgoni intralciano il traffico, di conseguenza l’utilizzo della bici cargo permette di fare consegne senza creare problemi agli altri veicoli.

Questo provvedimento dovrebbe quindi portare alla creazione di nuove piste ciclabili nel cuore di Roma. I fattorini che guideranno le cargo bike, inoltre, potranno caricare i pacchi in alcuni magazzini che saranno creati ad hoc per poter stipare il materiale da consegnare.

E’ molto probabile, quindi, che questa misura possa andare a toccare non solo i furgoni tradizionali, ma anche quelli elettrici, che attualmente possono circolare anche nelle zone più centrali della Capitale. Il problema riguarda infatti lo spazio che occupano, non tanto l’inquinamento. Resta da capire se e quando verranno costruite, a questo punto, delle nuove piste ciclabili per agevolare il lavoro dei fattorini.

Quello che è sicuro è che nei prossimi mesi il Comune di Roma porterà avanti una tavola rotonda con i commercianti per risolvere tutti i nodi relativi alla possibilità di effettuare le consegne con le cargo bike per il centro di Roma.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *