Tour 2024, Guercilena: “Ciccone proverà a lottare per la generale”

Guercilena Ciccone Tour 2024

Luca Guercilena è convinto che Giulio Ciccone debba lottare per ottenere un buon piazzamento in classifica generale al Tour de France 2024. Il team manager della Lidl-Trek pone questo obiettivo al corridore italiano soprattutto alla luce del fatto che Tao Geoghegan Hart non è potuto essere al via della Grande Boucle a causa della frattura di una costola e per aver contratto il Covid-19.

“Credo che dopo la vittoria della maglia a pois lo scorso anno, Ciccone debba correre il Tour de France 2024 per ottenere un buon piazzamento in classifica generale – ha affermato Guercilena – io credo che Giulio non debba fermarsi a cercare una o più vittorie di tappa, bisogna provare a rimanere lì con i migliori. Ci rendiamo conto che lottare contro corridori del calibro di Tadej Pogacar e Jonas Vingegaard rende le cose molto complicate, però bisogna provarci, bisogna rimanere lì e cercare di fare un buon piazzamento in classifica generale”, ha spiegato in un’intervista a Tag24.

Gli altri obiettivi della Lidl-Trek sono ovviamente legati a Mads Pedersen, il quale, già da domani, proverà ad ottenere un buon risultato in una possibile volata a Torino. “L’obiettivo principale resta quello di fare bene con Mads Pedersen. Credo che stia vivendo davvero una grande stagione, lo ha dimostrato fin dalle prime corse alle quali ha preso parte. Ora ci auguriamo tutti che possa continuare a fare bene”.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *