Tour 2024, l’emozione di Vingegaard: “Tre mesi fa non lo avrei immaginato”

Vingegaard emozione

Jonas Vingegaard non riesce a nascondere l’emozione dopo aver conquistato l’11esima tappa del Tour de France 2024. Il capitano della Visma | Lease a Bike ha compiuto una straordinaria rimonta, chiudendo sull’attacco di Tadej Pogacar a 30 km dall’arrivo e battendolo incredibilmente nella serratissima volata finale.

Per il ciclista danese, questa vittoria ha un valore immenso, considerando che solo pochi mesi fa era in pericolo di vita a causa di un grave incidente durante il Giro dei Paesi Baschi. Nelle interviste post tappa, il vincitore del Tour 2022 e 2023 ha espresso tutta la sua gioia e incredulità per il successo ottenuto.

“Ovviamente è una vittoria molto emozionante per me – ha commentato Vingegaard, con grande emozione – Ritornare dopo una brutta caduta significa molto per me, dopo tutto quello che ho passato negli ultimi mesi. Vincere oggi mi fa ripensare a tutte quelle difficoltà. Non sarei mai riuscito a fare questo senza il supporto della mia famiglia. Sono semplicemente felice di essere qui. Non sono riuscito a seguire l’attacco di Tadej Pogacar, è stato davvero forte. Ho dovuto lottare per recuperare. Non pensavo di farcela e sono sorpreso di averlo battuto in volata. Tre mesi fa non avrei mai immaginato di essere qui a lottare per una vittoria”.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *