Vingegaard

Jonas Vingegaard è ancora in maglia gialla. Il corridore della Jumbo-Visma ha perso 4 secondi sul Grand Colombier, che uniti all’abbuono fanno un totale di otto secondi ceduti a Tadej Pogacar nella lotta alla maglia gialla. Un ritardo simile era stato accumulato da Vingegaard già al termine della tappa di domenica sul Puy-De-Dome, ma il danese non ne fa un dramma.

“Non sono affatto frustrato o deluso – ha affermato la maglia gialla, secondo quanto riportato da Wielerflits – penso che una tappa come questa non si addica bene alle mie caratteristiche. In realtà sono contento di essere riuscito a mantenere la differenza così minima. Non vedo l’ora che arrivino i prossimi giorni, credo che tappe con un maggior numero di salite si addicano meglio alle mie caratteristiche”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *