Vuelta Guatemala, la squadra esulta e… cade! (VIDEO)

Vuelta Guatemala caduta

Caduta sul traguardo (senza conseguenze) alla Vuelta Guatemala. La squadra del vincitore è infatti caduta a terra sulla linea del traguardo dell’ultima tappa, in un incidente innescato da uno dei compagni di squadra di Gerson Toc, corridore che si è imposto in classifica generale al termine delle dieci tappe che compongono la manifestazione.

L’idea era quella di esultare come fa la squadra vincitrice delle grandi corse a tappe, come il Giro d’Italia o il Tour de France: tagliare il traguardo in fondo al gruppo e abbracciarsi tutti insieme mentre si percorrono gli ultimi metri di gara. Ma qualcosa è andato storto: per fortuna la caduta non ha avuto ripercussioni gravi sui corridori. Nonostante il fuori programma, Toc ha potuto esultare salendo sul gradino più alto del podio finale. Riportiamo il video della caduta alla Vuelta Guatemala.

Gerson Toc, portacolori della Decoba-ASO Quetzaltenango, si è imposto nella classifica finale senza aver vinto alcuna tappa della corsa. La maglia di leader è stata conquistata al termine della sesta frazione della Vuelta Ciclistica Internacional a Guatemala, con arrivo a Totonicapán. in quel caso il corridore è arrivato quarto, piazzamento sufficiente per conquistare la leadership e portarla avanti fino all’ultima frazione. Al via della manifestazione era presente anche una conoscenza del ciclismo europeo, Kevin Rivera: il corridore della Work Service – Vitalcare – Dynatek ha concluso quarto in classifica generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *