Campionato italiano allieve, scontro tra volontario e genitore: gruppo a terra

Disastro al campionato italiano Allieve che si è svolto ieri a Darfo Boario Terme. Secondo quanto riportato in un articolo di Tuttobici, a firma di Nicolò Vallone, mentre le ragazze principale stava affrontando il muro di Cornaleto, è accaduto un episodio che ha fatto finire a terra più di mezzo gruppo.

Un papà che era a bordo strada voleva infatti bagnare con un po’ d’acqua sua figlia, e le è corso dietro per qualche metro. Un volontario addetto alla sicurezza lo ha inseguito affinché non intralciasse il transito delle ragazze, e alla fine i due sono finiti a terra innescando una rovinosa caduta di molte delle ragazze che in quel momento stavano transitando. La gara è stata poi vinta da Chantal Pegolo della Conscio Friuli.

Il responsabile dell’episodio è stato multato con 1000 euro di ammenda. Secondo quanto si apprende, il volontario non ha sporto denuncia.

Di seguito il video dell’episodio che è stato pubblicato sul canale YouTube di Tuttobici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *