E3 Saxo Classic 2024, show di Van Der Poel sulle pietre fiamminghe

Mathieu Van der Poel si prepara ad agguantare il tris al Giro delle Fiandre imponendosi alla E3 saxo Classic 2024. Il campione del mondo in carica ha ottenuto la prima vittoria stagionale su strada, imponendosi in quella che Γ¨ la prova generale verso il Giro delle Fiandre 2024. Mathieu Van der Poel Γ¨ stato il vero mattatore della E3 Saxo Classic, lanciando almeno quattro attacchi giΓ  a partire da oltre 70 km dal traguardo.

L’azione decisiva Γ¨ nata a poco piΓΉ di 40 km dall’arrivo, al passaggio sul Paterberg. Mathieu Van der Poel Γ¨ riuscito a prendere un po’ di vantaggio e Wout van Aert Γ¨ finito a terra per colpa di una scivolata: il belga ha poi cercato di lanciarsi da solo all’inseguimento dell’olandese scattando sull’Oude Kwaremont, affrontato in seguito al Paterberg (contrariamente a quanto avviene al Fiandre), e da lΓ¬ si Γ¨ portato a 10 secondi da Van der Poel.

Nel finale, perΓ², Van Aert, che Γ¨ appena sceso dall’altura, ha dovuto cedere il passo all’olandese, che ha continuato la sua cavalcata trionfale anche sotto la pioggia. Dal gruppo che stava inseguendo il corridore della Visma – Lease a Bike, Γ¨ riuscito ad avvantaggiarsi Jasper Stuyven, che nel finale Γ¨ riuscito ad anticipare Van Aert.

Per Mathieu Van der Poel Γ¨ la prima vittoria stagionale con la maglia di campione del mondo ed Γ¨ un chiaro segnale per tutti: anche se mancano 10 giorni al prossimo Giro delle Fiandre, l’olandese puΓ² puntare a tutti gli effetti al tris di vittorie nella corsa fiamminga. Cede lo scettro della E3 Saxo Classic Wout van Aert, che deve abdicare dopo due successi consecutivi.

Per l’Italia buona prestazione di Vincenzo Albanese: il corridore della Arkea-Samsic ha conquistato l’ottava piazza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarΓ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *