Milano-Sanremo 2024: percorso, diretta tv e borsino dei favoriti

Milano-Sanremo 2024

La Milano-Sanremo 2024 sarà come di consueto la prima classica monumento della stagione. Per il secondo anno consecutivo, la corsa non partirà da Milano, in quanto il via sarà dato a Pavia. la notizia, quando è stata confermata dopo lunghe indiscrezioni, ha suscitato un po’ di malcontento negli appassionati, che erano soliti applaudire i corridori alla partenza dal capoluogo lombardo. Questa volta, però, dopo l’esperienza dell’anno scorso ad Abbiategrasso, sarà Pavia ad ufficializzare una corsa che cambia solo nei primi chilometri e che non viene snaturata nella sua essenza. Si tratta della corsa più lunga della stagione, con 288 km complessivi da affrontare da Pavia a Sanremo.

Milano-Sanremo 2024, si parte da Pavia

Non cambia, invece, la località di arrivo della Milano-Sanremo 2024, così come non cambia il resto del percorso. fatta eccezione per i primissimi chilometri, la gara conserva il fascino che l’ha resa da sempre popolare al grande pubblico: tanti chilometri senza salite eccessive, ma un finale dove le gambe potrebbero iniziare a fare male sui capi. In linea di principio, ci si attende una corsa tutto sommato tranquilla fino al Passo del Turchino, che sarà la salita che proietterà i corridori verso la Liguria. Una volta che il gruppo si avvicinerà verso il mare dovrebbe poi, come da tradizione, iniziare un’altra corsa, con le squadre dei favoriti che si daranno battaglia per conquistare le posizioni migliori sulle strette strade liguri.

Milano-Sanremo 2024, il percorso

Come al solito, i capi a picco sul Mar Ligure permetteranno alle squadre di far mettere fatica nelle gambe di tutti. Negli ultimi chilometri ci saranno da affrontare le salite che, sulla carta, non sono difficilissime, ma arrivano dopo oltre 250 km, quindi sono uno spauracchio per tutti. Prima del gran finale a Sanremo, i corridori dovranno prima scalare la Cipressa e poi il Poggio: da lì mancheranno dieci chilometri all’arrivo e potrebbe nascere l’azione che potrà decretare il vincitore finale. Negli ultimi anni, la Milano-Sanremo è stata vinta da corridori in grado di portare avanti una fuga solitaria, ma spesso la corsa è anche terminata allo sprint di gruppo. Un chilometraggio così lungo può essere difficile per tutti.

Il duello Pogacar-Van der Poel

Sulla carta, i due corridori che partono con i favori del pronostico per la vittoria alla Milano-Sanremo 2024 sono Tadej Pogacar e Mathieu van der Poel. Lo sloveno ha già esordito in questo 2024 alla Strade Bianche, imponendosi dopo una strepitosa fuga solitaria di ben 81 km. L’olandese, invece, come avvenuto lo scorso anno, farà il suo esordio stagionale alla Milano-Sanremo e partirà in qualità di campione uscente vestendo la maglia di campione del mondo. In passato, nelle grandi classiche, Tadej Pogacar e Mathieu Van der Poel si sono sfidati per ben 15 volte, con sei vittorie dell’olandese e una dello sloveno, avvenuta lo scorso anno al Giro delle Fiandre.

Gli italiani

Gli italiani partono per la Milano-Sanremo 2024 come possibili outsider. Filippo Ganna, dopo il secondo posto dello scorso anno, proverà a dire la sua guidando una Ineos-Grenadiers che sarà plasmata tutta intorno a lui. Da non sottovalutare anche Jonathan Milan, in modo particolare se dovesse esserci un arrivo in volata: dopo le due vittorie di tappa alla Tirreno-Adriatico, il friulano ha dimostrato di avere davvero un’ottima condizione di forma, e soprattutto ha dimostrato di avere avuto dei miglioramenti in salita. In generale, la Lidl-Trek, la sua formazione, ha diverse carte da giocare, in quanto ci sono anche corridori come Jasper Stuyven, vincitore nel 2021, e Mads Pedersen, campione del mondo ad Harrogate 2019, che potrebbero far saltare il banco. Tornando agli italiani, spicca anche il nome di Alberto Bettiol vincitore della Milano-Torino dopo 30 km di fuga solitaria.

Milano-Sanremo 2024, dove seguire la corsa in tv

La 115/a edizione della Milano-Sanremo vedrà il proprio via sabato 16 marzo alle ore 10:00 da Pavia. L’arrivo è previsto tra le ore 16:47 e le ore 17:28. La Milano-Sanremo 2024 sarà trasmessa in diretta su Rai Rai Sport HD con una prima finestra dalle ore 11:30 alle ore 11:55: in seguito, dalle ore 14:00 alle ore 17:35 la Classicissima andrà in onda su Rai 2. Diretta integrale, invece, su RaiPlay dalle ore 09:50 e su Eurosport.

Milano-Sanremo 2024, il borsino dei favoriti

5 stelle*****: Tadej Pogacar (UAE Team Emirates), Mathieu Van Der Poel (Alpecin-Deceuninck).

4 stelle****: Mads Pedersen (Lidl-Trek), Jonathan Milan (Lidl-Trek), Filippo Ganna (Ineos-Grenadiers).

3 stelle***: Olav Kooij (Visma-Lease a Bike), Matej Mohoric (Bahrain Victorious), Alberto Bettiol (EF-EasyPost).

2 stelle**: Michael Matthews (Jayco-AlUla), Jasper Philipsen (Alpecin-Deceuninck), Biniam Girmay (Intermarché-Wanty).

1 stella*: Alexander Kristoff (Uno-X), Arnaud Demare (Arkea-B&B Hotels), Christophe Laporte (Visma-Lease a Bike).

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *