Road rage: ecco perchè gli automobilisti sono aggressivi (anche con i ciclisti)

road rage

Diciamo la verità, chi va in bicicletta è molto spesso soggetto alla “Road rage”, la “rabbia degli automobilisti”. Purtroppo, anche con conseguenze tutt’altro che piacevoli. In un interessante post pubblicato su Instagram, il canale di divulgazione Geopop ha spiegato che in psicologia viene studiato il fenomeno della “road rage”, la “rabbia da strada”.

Nel post, viene spiegato che l’auto viene vista come una sorta di guscio protettivo, all’interno del quale non si ha paura di essere aggrediti. Nemmeno a dirlo, spesso chi va in bici è vittima di queste situazioni: quante volte capita di vedere un automobilista che si altera contro chi pedala, magari inveendo dall’interno del veicolo, per poi scappare via?

La speranza è che al volante, in futuro, ci possa essere sempre maggiore calma, e, soprattutto, rispetto per tutti gli utenti della strada. Non solo ciclisti, ma anche he pedoni e tutti gli utenti “deboli” della strada.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *