Tour de France, a Limoges una tappa particolare

Sulla carta, a prima vista, potrebbe sembrare una frazione per velocisti. Ma negli ultimi 16 chilometri il gruppo dovrà affrontare due GPM di quarta categoria: salite brevi e non troppo difficili, ma che se affrontate ad altissima velocità potrebbero creare dei problemi alle ruote veloci.

La Libourne-Limoges è l’ottava tappa del Tour de France. Il gruppo affronterà 200 km con Jonas Vingegaard in maglia gialla. Se per Mathieu Van Der Poel sarebbe un sogno vincere nelle terre di suo nonno Raymond Poulidor, i velocisti vorrebbero cercare di superare Jasper Philipsen, il mattatore delle volate in questo Tour con tre successi all’attivo. Occhi puntati sulla Alpecin-Deceuninck, quindi.

Anche i bookmakers sono incerti sul possibile vincitore dell’ottava tappa del Tour de France, secondo William Hill, il favorito numero uno dovrebbe essere Jasper Philipsen, quotato a 4, con Wout Van Aert a 4.33. Il successo di Mathieu Van Der Poel è quotato a 6.50.

Informazione pubblicitaria: le quote sono messe a disposizione da William Hill. I lettori di Ultimo Chilometro possono aderire al triplo bonus di benvenuto (5 euro più altri 20 euro) per poter puntare sui possibili vincitori delle tappe al Tour de France e su tutti gli altri sport. Vi ricordiamo di giocare responsabilmente. Il bonus è disponibile iscrivendovi a questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *