La Visma annuncia una control room, ma l’UCI la ferma

Vingegaard vo2max

La Visma | Lease a Bike ha recentemente annunciato una significativa innovazione nell’analisi dei dati con l’introduzione della Visma Control Room. Questa nuova tecnologia promette di rivoluzionare il mondo del ciclismo professionistico, consentendo l’analisi in tempo reale dei dati attraverso fonti diverse come riprese televisive, informazioni meteorologiche e radio di gara. L’obiettivo della Visma Control Room è di permettere alla squadra di adattare e ottimizzare le proprie tattiche durante le gare.

Tuttavia, l’annuncio ha suscitato preoccupazioni immediate da parte dell’Unione Ciclistica Internazionale (UCI). L’UCI ha espresso timori riguardo alle implicazioni di questa nuova tecnologia sui principi di equità sportiva, accesso equo alla tecnologia e il primato dell’uomo sulle macchine. In risposta all’annuncio di Visma | Lease a Bike, l’UCI ha rilasciato un comunicato dichiarando che intende effettuare verifiche approfondite per garantire che l’uso della Visma Control Room sia conforme alle normative vigenti.

L’UCI ha sottolineato l’importanza di assicurare che l’acquisizione e la trasmissione dei dati avvengano in conformità con l’articolo 1.3.006bis dei Regolamenti UCI. Questa norma regolamenta rigorosamente l’uso delle tecnologie avanzate nelle competizioni ciclistiche, con l’obiettivo di mantenere un equilibrio tra innovazione tecnologica e integrità sportiva. L’UCI ha inoltre annunciato che, al termine delle indagini, adotterà le misure appropriate sulla base dei risultati ottenuti.

La Visma Control Room rappresenta un potenziale punto di svolta per il ciclismo professionistico, offrendo un livello di analisi dei dati senza precedenti. Attraverso l’uso di questa tecnologia, la squadra Visma | Lease a Bike potrebbe ottenere un vantaggio competitivo significativo, potendo prendere decisioni strategiche basate su informazioni in tempo reale. Tuttavia, la necessità di garantire che tutte le squadre abbiano un accesso equo a tali tecnologie è fondamentale per mantenere l’equità sportiva.

Sostieni il lavoro di ultimochilometro.it con una semplice donazione con PayPal. Fai click sul pulsante qui sotto per aiutarci nel nostro lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *